La nostra Sede

Per qualunque esigenza contatta il Presidente di Pro Loco Giuseppe Simeone al
348 244 2179
Ti aspettiamo 😉

Inviaci un messaggio

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

Il Comune di Conca della Campania ed il capoluogo Conca Centro

Conca della Campania appartiene alla provincia di Caserta e dista 55 chilometri dal capoluogo della omonima provincia. Al 30 aprile 2008 gli abitanti (Concani) erano 1348, di cui 684 donne e 664 uomini.

Il comune di Conca della Campania ha una superficie di 26,6 chilometri quadrati per una densità abitativa di circa 52 abitanti per chilometro quadrato. Confina: a Nord con Mignano Montelungo; a Nord Est Con Presenzano; a Sud con Roccamonfina; a Sud Est con Marzano Appio; a Est con Tora e Piccilli; a Ovest con Galluccio. Il capoluogo è Conca Centro, un insediamento di sperone: le case si innalzano sulla cinta muraria, attraverso grandi arconi di sostegno, continuando la morfologia collinare.

Più a nord si trovano i nuclei minori di Orchi e poi, su diverse direttrici parallele, Vezzara, Piantoli, Catailli e Cave. In tutti i nuclei sono presenti elementi urbanistico-architettonici risalenti a diversi periodi storici di grande interesse culturale: Chiese, Palazzi Signorili a diretto contatto con la campagna e aggregati lineari ben conservati. La popolazione, come in passato, si dedica prevalentemente all’agricoltura. Costituisce ricchezza della zona una buona produzione di castagne, con la pregiatissima qualità “Tempestiva”, rinomata in tutta Europa e futura IGT. Di notevole importanza è la produzione di vino, olio, nocciole e prosciutti.